Italease, boom dell’utile

Banca Italease archivia il 2005 con un utile netto consolidato in crescita del 62,1% a 93,5 milioni e un margine di intermediazione a 311,9 milioni, superiore del 43,5% rispetto al precedente esercizio. Secondo quanto si legge in una nota, il cda proporrà all’assemblea, convocata il 12 aprile e il 13 in seconda, «la distribuzione del 40% dell’utile di gruppo», superiore del 24% rispetto al 2004, e pari a un dividendo di 0,49 euro ad azione. Sull’onda dei dati il titolo si è impennato in Borsa e ha chiuso con un progresso del 15% a 37 euro.