In Italia una azienda su due a banda larga

da Milano

In Italia solo un’azienda su due ha accesso ad Internet e alla larga banda, e il ritardo maggiore si registra nelle piccole e medie imprese. È quanto è emerso al convegno annuale Ericsson «La banda larga a servizio delle imprese» dove è stata presentata una ricerca realizzata su 1.500 aziende in sei Paesi tra cui l’Italia. Secondo questo studio nel nostro paese quasi il 50% dei lavoratori dichiara di utilizzare il cellulare per lavoro, ma meno del 10% riceve un rimborso dall’azienda. Inoltre, meno del 20% dei lavoratori ha accesso dall’esterno alla rete aziendale. «Eppure gli studi dimostrano che i costi per dotare i dipendenti di telefoni cellulari sono assorbiti dall’aumento di produttività» - ha assicurato l’amministratore delegato di Ericsson in Italia Cesare Avenia.