Italia facile sulle Faroer: 3 a 1 Inghilterra eliminata: è choc

Dopo un autogol di Benjaminsen vanno in rete Toni e Chiellini. Jacobsen accorcia. <a href="/a.pic1?ID=222196" target="_blank"><strong>Contratto di Donadoni, Abete frena</strong></a>. Clamoroso a Wembley: gli <a href="/a.pic1?ID=222200" target="_blank"><strong>inglesi battuti 3 a 2 dalla Croazia</strong></a>

Modena - Italia batte Faroer 3-1 nell'ultima partita delle qualificazioni all'Europeo di calcio 2008, gruppo B. Compito svolto con tranqullitàdagli azzurri che hanno ripagato pubblico e ct a qualificazione ormai acquisita, con un risultato tondo contro la nazionale nordica. Reti: nel pt 10' autorete Benjaminsen, 36' Toni, 40' Chiellini; nel st 38' R. Jacobsen. Angoli: 6 a 1 per l'Italia. Recupero: 1' e 3'.

I gol 10' pt: De Rossi triangola con Oddo che entra in area e mette al centro basso, Benjaminsen nel tentativo di anticipare Toni in fuorigioco inganna il portiere Mikkelsen sul primo palo. 36' pt: Palladino lancia Grosso sulla fascia, cross al centro che Perrotta rimpalla, Toni a centro area stoppa e gira di destro in rete. 40' pt: Chiellini ruba palla a centrocampo, si fa 30 metri di campo in verticale, al limite dell'area scaglia una sassata di sinistro sul palo lontano. 38' st: cross da destra, Rogvi Jacobsen stacca di testa su Bonera e insacca sotto la traversa.

Donadoni: "Valutazioni dopo i sorteggi" Donadoni è tranquillo e anche la possibilità che l'Italia non sia testa di serie nel sorteggio per Euro 2008 non lo smuove e sottolinea che ogni polemica "é inutile e senza senso". Parlando ai microfoni della Rai, il ct dice: "Vedremo i sorteggi poi faremo le valutazioni. le discussioni fatte fin qui sono inutili perché fatte sul niente". E alla domanda sulla questione riguardante il rinnovo del suo contratto, Donadoni dice: "Non mi interessa parlare di contratto. Sono argomenti che se non interessano a me non devono interessare nemmeno voi".