Italia-Portogallo? Scommettiamo sulla X

In campionato, nell’incertissimo scontro-salvezza fra Cagliari e Parma, consigliamo il «2» a 3,10

Doveroso dare la precedenza all’amichevole che domani sera a Zurigo vede impegnata l’Italia contro il Portogallo. Considerando l’ottimo possesso di palla dei lusitani che però «storicamente» segnano poco e la scarsa propensione degli azzurri ad impegnarsi a fondo nelle amichevoli, si può provare a scommettere sul pareggio, proposto dai quotisti Snai a 3.
E passiamo al campionato. L'ultimo turno sembra avere scritto la parola fine per quanto concerne il discorso scudetto. L'Inter, infatti, pur non brillando contro un Empoli perfettamente organizzato da Alberto Malesani, ha allungato sulla Roma crollata a Siena. Nel prossimo fine settimana, i due anticipi del sabato vedono di fronte Atalanta e Fiorentina, partita nella quale consigliamo il pareggio, offerto a 2,80, mentre la Roma se la sera «non farà la stupida» dovrebbe risolvere la pratica Reggina a quota di 1,20. La domenica spicca lo scontro-salvezza Cagliari-Parma. Prima di puntare date un'occhiata alla formazione gialloblù: se Di Carlo eviterà di schierare le due torri, Corradi e Lucarelli, messe in campo fin dall'inizio contro l'Atalanta, allora il Parma potrebbe fare il colpaccio, offerto dai quotisti Snai a 3,10. In caso contrario il successo casalingo rossoblù a 2,30 sembra la soluzione migliore per i nostri multipli, visto che con 2 arieti di ruolo che si pestano i piedi l'uno con l'altro, sembra difficile se non impossibile la costruzione del gioco. Scontato appare il successo dell'Inter a Catania offerto a 1,55 mentre il Milan orfano di Pato rischierà grosso contro il Siena. Senza il gioiello brasiliano, l'unico in grado di dare velocità ed imprevedibilità alla squadra di Ancelotti, il Milan risulta essere infatti una squadra da metà classifica. Noi consigliamo quindi il segno X offerto a 4.
La Sampdoria, infine, tornerà probabilmente al successo, tra le mura amiche, contro il Napoli poiché i blucerchiati, offerti a 1,80 in casa diventano imbattibili.