Italia a secco Oggi provano i re del fioretto

L’Italia della scherma rimane fuori dal podio nella 1ª giornata dei campionati Europei di Legnano. Non basta il 5° posto di Diego Occhiuzzi nella sciabola: sconfitto (15-14)nell’assalto per la semifinale dall’ucraino Yagodka. Fuori gli altri azzurri Samele, Murolo e Pastore. Titolo al russo Yakimenko. Nella spada donne Del Carretto e Fiamingo stoppate nel tabellone delle 16. La prima superata(minuto supplementare) 6-5 dalla tedesca Heidemann. Fiamingo battuta dalla russa Sivkova 15-10, dopo aver vinto tutti gli assalti del girone. Fuori Moellhausen e Navarria, battuta dalla stella francese Flessel, poi fuori dal podio. Oro alla rumena Gherman. Oggi grandi speranze nel fioretto maschile con Cassarà, Baldini, Avola, Aspromonte. Due più Cassarà saranno scelti per le Olimpiadi.