Italia si fa sul serio C’è solo la Finlandia prima di lottare per una medaglia

Tra la zona medaglie e l’Italia ora c’è soltanto la Finlandia che ieri sera ha battuto la Slovenia 3-2 (25-18, 21-25, 25-23, 15-12). I campionati europei in Austria e Repubblica Ceca oggi entrano nel vivo e il Ct Berruto è fiducioso: «Sappiamo che per superare i quarti faticheremo molto, ma vincere vorrebbe dire andare a giocare per una medaglia, centrare il nostro obiettivo di giocare sino all'ultimo giorno. Poi ce ne potremmo porre anche uno più importante. Dobbiamo essere bravi a scendere in campo concentrati sin dalla prima palla». Il ct azzurro analizza l’avversaria di oggi a Vienna (ore 16 Raisport1): «La Finlandia, la conosco bene per averla allenata sei anni. Sicuramente avranno ritrovato il morale. Noi li abbiamo già battuti a Innsbruck, ma qui sarebbe un'altra gara». Intanto i bookmaker abbassano la quota dell’Italia. Dietro una imprendibile Russia, a 1.66, ci sono infatti proprio Mastrangelo e compagni, per cui il titolo europeo vale 8.50, alla pari con la Serbia.