Gli italiani chiedono un fisco meno esoso

Ridurre le tasse? Sì, ma non a costo di diminuire i servizi pubblici. Questa l’indicazione principale di un sondaggio realizzato nei giorni scorsi dalla Ispo di Renato Mannheimer. La riduzione delle tasse è indicata come la principale questione che il governo deve affrontare, dice il sondaggio, realizzato su un campione di 1.000 persone. Seguono, nell’ordine della priorità, la disoccupazione e il controllo dei prezzi. Più staccata, la questione della sicurezza e l’immigrazione clandestina. E ancora più sotto la questione della riforma elettorale