Italiani alla guida spericolati: crescono le multe

Crescono i controlli delle forze dell’ordine, le multe diventano sempre più salate, il bilancio degli incidenti resta tragico, ma gli italiani al volante sembrano proprio non saper resistere alla tentazione della velocità. L’ennesimo allarme arriva dall’Asaps, l’Associazione sostenitori amici della Polizia stradale: nei primi sei mesi del 2007, rispetto allo stesso periodo dell’anno passato, le violazioni per superamento dei limiti sono cresciute del 21,5%, mentre quelle per gare in velocità su strada sono aumentate addirittura dell’81,8%. In particolare le sanzioni contestate per superamento dei limiti e accertate con i misuratori di velocità hanno toccato quota 565.376, contro le 465.124 dello stesso periodo del 2006. A destare preoccupazione è anche un altro fattore: sono aumentate sensibilmente le violazioni per le gare in velocità su strada (articoli 9 bis e ter del Codice della strada), dalle 110 del 2006 alle 200 del primo semestre 2007.