Italmobiliare sprint dopo la pagella di Cheuvreux (+2,5%)

Italmobiliare mette il turbo in Piazza Affari (più 2,5% a 65,3 euro tra scambi intensi) sotto la spinta della promozione ricevuta da Cheuvreux. Il broker, che ha migliorato il proprio giudizio sul gruppo da underperform a outperform, stima ora un prezzo obiettivo di 77,6 euro. Secondo Cheuvreux è «tempo di tornare» a investire sul titolo, dopo il calo del 38% subito a partire da giugno. Gli esperti ritengono che ci sia «spazio per un miglioramento delle quotazioni, grazie a un potenziale incremento della rotazione di portafoglio». Cheuvreux ricorda, inoltre, di avere attese positive anche su Italcementi, che è il primo asset di Italmobiliare. Tra gli altri fattori che potranno favorire un recupero delle quotazioni sul mercato c’è la possibile «crescita per linee esterne».