Iulm per avere successo nel lavoro

Bienni in grado di fornire agli studenti solide basi culturali e tutte le competenze specialistiche necessarie per entrare con successo nel mondo del lavoro. Sono i corsi di laurea magistrale proposti dall’Università Iulm per l’anno accademico 2008-2009.
Tutti i corsi prevedono un ottimale bilanciamento tra lezioni in aula, attività in laboratori dotati di tecnologie avanzate, ed esperienze di sperimentazione e lavoro su progetti concreti.
A livello di docenti è offerto un mix esclusivo di professori di matrice universitaria (italiani e provenienti dall’estero), imprenditori e professionisti. Gli sbocchi professionali sono tutti di forte attualità. Sei sono i corsi di laurea magistrale previsti e per i quali c’è tempo fino al 5 settembre per presentare la domanda di pre-iscrizione: Arti, patrimoni e mercati; Strategia e comunicazione della marca, moda e design: Marketing, consumi e distribuzione commerciale; Traduzione specialistica e interpretariato di conferenza; Promozione e management della cultura e del turismo; Televisione, cinema e new media.
Arti, patrimoni e mercati risponde alla domanda di manager e professionisti in grado di valorizzare, anche a livello economico, l’arte e gli eventi culturali. In termini concreti, da questo corso usciranno futuri manager, critici, galleristi, direttori di museo, consulenti sul rapporto arte e mercato che andranno a occupare posizioni in fondazioni culturali, musei, soprintendenze, collezioni, gallerie, organizzazioni e agenzie nazionali e internazionali.
Strategia e comunicazione della marca, moda e design forma risorse con un’elevata qualificazione e specializzazione che andranno a ricoprire funzioni manageriali o consulenziali in aziende in cui la marca rappresenta un fondamentale strumento di competizione. Tra queste, ovviamente, quelle dei settori della moda e del design. Nel corso Marketing, consumi e distribuzione commerciale, invece, gli studenti apprenderanno le conoscenze di base e gli strumenti per gestire tutte le fasi di commercializzazione e vendita di beni e servizi. Con Traduzione specialistica e interpretariato di conferenza siamo in uno degli ambiti in cui lo Iulm ha costruito la sua storia quarantennale di eccellenza: quello delle lingue. Il corso prevede due differenti curricula: Traduzione specialistica e Interpretariato di conferenza. Chi seguirà il primo troverà impiego nell’editoria, nell’industria multimediale, nella pubblicità, negli uffici economico-giuridici. Chi opterà per il secondo, si dirigerà verso attività dove sono richiesti professionisti a elevata specializzazione per l’interpretazione simultanea o consecutiva.
Di grande attualità, soprattutto in un Paese con un immenso patrimonio artistico e naturale come l’Italia, anche il corso Promozione e management della cultura e del turismo. Gli studenti approfondiranno tematiche quali marketing, strategia, economia, storia dell’arte, comunicazione, sia con i docenti della facoltà sia con operatori e docenti provenienti dall'estero. Gli sbocchi spaziano lungo tutta la filiera del settore del turismo e della cultura.
Infine, il corso in Televisione, cinema e new media. Un corso che mira a dotare gli studenti di tutte le competenze teoriche e pratiche necessarie a inserirsi con successo nel settore dello spettacolo e della comunicazione multimediale, così come si sta ridefinendo anche alla luce delle nuove tecnologie e dei nuovi linguaggi digitali.