James Rodriguez sul mercato: la Juventus ci prova per gennaio

James Rodriguez è stato messo sul mercato: i bianconeri tenteranno di prenderlo a gennaio, avviati i contatti con Mendes

Il calciomercato, si sa, non finisce mai. Soprattutto se riguarda top club a livello mondiale. È proprio questo il caso del Bayern Monaco, che ha deciso di mettere sul mercato uno dei suoi pezzi pregiati: James Rodriguez. Infatti, stando a quanto appreso e riportato da Sport Bild, ci sarebbe una fortissima attenzione da parte della Juventus, che vorrebbe acquistare le prestazioni sportive del classe '91 già a gennaio. Il giocatore è gestito dal potente Jorge Mendes - che ha portato Cristiano Ronaldo a Torino - in ottimi rapporti con i bianconeri.

James Rodriguez è approdato in Germania nell'estate del 2017 sulla base di un prestito biennale oneroso pagato 10 milioni di euro, a cui si potrebbero aggiungere 35,2 milioni per un eventuale riscatto. Proprio su quest'aspetto vi sono forti dubbi: se fino a pochi giorni fa il riscatto era ormai scontato, ora tali convinzioni stanno progressivamente cadendo, con la Juventus sullo sfondo che cercherà di approfittare della situazione.

Resta da capire, però, ancora la possibile formula di trasferimento: ma non dovrebbero esserci particolari problemi. D'altronde il presidente Agnelli ha dichiarato (Leggi qui) di essere disposto ad altri investimenti pur di portare la Vecchia Signora sul tetto del mondo. Un ulteriore punto interrogativo potrebbe riguardare la collocazione tattica: sarebbe più efficiente a centrocampo o in attacco? No problem, mister Allegri in questi anni ha già dimostrato di saper gestire gli uomini a sua disposizione.