Jankovic e Venus non tradiscono Nadal vola agli ottavi

Quasi ci scappava la terza. Dopo Sharapova e Ivanovic e vedendo il primo set perso 2-6 dalla Jankovic contro la danese Wozniacki, in molti si sarebbero aspettati la terza eliminazione eccellente tra le donne. Poi la serba si è ripresa e ha vinto gli altri due 6-4, 6-2: ora incontrerà la thailandese Tanasugarn (4-6, 6-4, 6-4 sulla neozelandese Erakovic). Una sorpresa, più piccola, viene dalla Safina sconfitta per mano della israeliana Peer 7-5, 6-7, 8-6.La campionessa in carica Venus Williams ha liquidato facilmente la spagnola Martinez Sanchez (6-1, 7-5 in soli 72 minuti) e ora aspetta la russa Kleybanova, che ha battuto con un doppio 6-4 la giapponese Sugiyama. Bene anche la Dementieva, vincente 7-6, 7-5 sull’argentina Dulko. Ora sono sei le russe agli ottavi di finale.
Tra gli uomini Nadal qualificato agli ottavi in tre set, 7-6, 6-2, 6-3, sul tedesco Kiefer, Gasquet vince il derby con Simon: 6-3, 6-3, 6-7, 6-3.