Jannacci nel sestetto di scena alla Bovisa

Adesso che la temperatura si è adeguata alla stagione, i jazz club hanno chiuso i battenti. Resiste indomito, come ogni anno, Scimmie sul Naviglio Pavese che si propone di fare musica ogni sera salvo il riposo domenicale e qualche giorno di pausa a Ferragosto. Questa sera alle 22 tiene concerto il gruppo Inland Sea. Ai cultori milanesi il buon jazz non viene comunque a mancare: il progetto Il Ritmo delle Città prosegue anch’esso questa sera alle 21.30 al Politecnico di Milano Bovisa con un eccellente sestetto che rievoca la Milano dell’Intra's Derby Club. Ne fanno parte Enzo Jannacci voce, Enrico Intra e Paolo Jannacci pianoforte, Sergio Farina chitarra, Marco Ricci contrabbasso e basso elettrico, Stefano Bagnoli batteria. L'ingresso è libero fino all’esaurimento dei posti.
Il Brianza open jazz festival ha in cartellone quattro concerti di ottimo livello: mercoledì alle 21 al Parco di Villa Fiorita (in caso di pioggia all’Auditorium Civico) si possono ascoltare le voci di Maria Pia De Vito con Huw Warren pianoforte e di Norma Winstone in trio con Klaus Gesing sax soprano-clarinetto basso e Glauco Venier pianoforte; giovedì, stessa sede, c’è il quintetto del pianista e fisarmonicista Antonello Salis; venerdì a Lissone nello spazio antistante al Museo d’arte contemporanea si esibisce il quartetto del contrabbassista Piero Ciancaglini.