Jazz e gospel nell’autunno musicale

Dopo gli spettacoli estivi, l’intrattenimento in Riviera prosegue anche d’autunno. Da settembre a dicembre, infatti, ritornano tra gli eventi della stagione culturale di Cogoleto i concerti di Autunno Musicale, organizzata dal Comune di Cogoleto con il sostegno della Fondazione San Paolo, il patrocinio della Provincia, la collaborazione di Unitre (Università delle Tre Età Arenzano-Cogoleto) e la direzione artistica del professor Fabrizio Fancello.
Il primo appuntamento della rassegna è per sabato 2 settembre alle 21, sulla piazza della Chiesa di Cogoleto, con il concerto del sestetto «Duccio Swingers» per una serata tra i grandi classici del jazz.
Venerdì 15 settembre (alle 21, nell'Oratorio di San Lorenzo sul lungomare Santa Maria) il secondo concerto, con il violinista Hugo Ticciati e la pianista Sophia Rahman, sarà invece dedicato alle musiche di Brahms, Lutoslavski, Debussy ed Elgar. Due i concerti di ottobre, entrambi nell'Auditorium Berellini: venerdì 6 alle 21 con White Harps Quartet che eseguirà musiche di Righetti, Salzedo, Pachelbel, Halffter, Albenitz, Lecuona, Andres, Piovani, Roger e Milhaud e domenica 29 (alle 16) con il canto della tradizione ligure, il Trallalerò dei Giovani Canterini di Sant'Olcese e del Gruppo Canterini Val Bisagno.
Torna la musica classica nel concerto di novembre (venerdì 17 all'auditorium Berellini alle 21) sui tasti del pianoforte di Youngmi Choi che suonerà Chopin, Liszt e Schumann. Il primo concerto di dicembre (domenica 17 alle 16 nella Chiesa Parrocchiale di Santa Maria) sarà dedicato all'intenso e coinvolgente Gospel della tradizione afro-americana con il reverendo Jessy Dixon e The Chicago Gospel Singers e poi il mese e la rassegna si concluderanno con il concerto dell'Orchesta d'archi diretta dal maestro Giuseppe Mario Faveto che il 30 alle 16, nell'auditorium Berellini, eseguirà musiche di Mozart, Lanner e Strauss.