Jazz e ironia per il cinema «sonoro»

La musica celebra il cinema. Il prossimo 30 aprile alle 21 lo spettacolo Almodóvar & dintorni (auditorium del policlinico Gemelli) si proporrà di ripercorrere, rileggendo in modo originale e al tempo stesso ironico, i brani che hanno fatto da sfondo alle pellicole più conosciute di celebrati registi. Il repertorio è proposto con una vena ironica e giocosa, tra il jazz e la musica latina. Le canzoni saranno interpretate da Valentina Cardinali e uno spazio rilevante sarà dato all’improvvisazione, affidata a Massimiliano Scatena (piano), a Marco Siniscalco (basso) e a Michele Rabbia (percussioni). I brani proposti sono tratti dai film di Almodóvar, Fellini, Fosse e Tornatore.