Jesse James, quant’è prolissa la storia ma l’ambientazione d’epoca è perfetta

Produttore e protagonista de L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford, Brad Pitt ha scelto per regista e sceneggiatore il neozelandese Andrew Dominik, già autore di The Chopper, storia d'un reale assassinio seriale voglioso di notorietà... Jesse James era un eroe per il Sud vinto e un bandito per il Nord vincitore, ma il romanzo di Ron Hansen e il film che ne è derivato puntano sull'immedesimarsi con Jesse James di Robert Ford (Casey Affleck), che nel 1882 gli sparerà alle spalle. Per avere una fama più che una taglia. In due ore e mezzo (!) il film racconta questa passione con una sontuosa ricostruzione d'epoca, esplicitando l'ambigua attrazione di Ford per James. L'ambiente è perfetto, il resto è prolisso.


L'ASSASSINIO Di JESSE JAMES PER MANO DEL CODARDO ROBERT FORD di Andrew Dominik (Usa, 2007), con Casey Affleck, Brad Pitt. 148 minuti