Jim Morrison nudo sul palco: graziato dopo quarant'anni

New York - A oltre quarant’anni di distanza dal giorno in cui si denudò su un palcoscenico di Miami e fu denunciato per questo, il leader dei Doors, Jim Morrison, ha ricevuto oggi una grazia postuma dallo Stato della Florida. La grazia gli è stata riconosciuta all’unanimità dai quattro membri della Consulta della Florida, che hanno appunto il potere di concederla. A loro si era rivolto il governatore dello stato, Charlie Crist, un ex repubblicano passato tra gli indipendenti. Crist aveva detto di trovare assurdo che, a 40 anni di distanza, continuasse a pendere un ordine di arresto nei confronti di Jim Morrison, morto nel 1971. Quell’ordine era stato emesso dalle autorità di Miami dopo che, in un concerto tenuto a Miami il primo marzo del 1969, il cantante dei Doors si era denudato sul palco. Era stato denunciato per indecenza, e successivamente la sua posizione si era aggravata perchè non si era presentato in aula per affrontare il caso. Morrison aveva sempre negato di aver compiuto atti osceni.