Joaquin Cortés e Bryan Adams da Richmond

Parterre de roi da John Richmond. La bella sfilata dello stilista inglese è stata applaudita dall’amico, appositamente arrivato a Milano, Bryan Adams. Ma telecamere e fotografi non erano solo per lui. A catalizzare gli obiettivi ci si sono messi pure il ballerino Joaquin Cortés e il calciatore del Milan Clarence Seedorf. Cortés, con immancabile codino, era vestito con jeans e giacca, ma esibiva un paio di stivali texani con un tacco di sette centimetri. Seedorf, invece, indossava una camicia bianca di Richmond con scritte sul petto e sneakers argento. A conferma di quanto anche gli uomini seguano i diktat della moda. Si sprecavano, tra i due, i commenti e i sorrisi sulle modelle. In prima in fila anche l’assessore Giovanni Bozzetti con l’inseparabile moglie Donatella, Geronimo La Russa, Katia Noventa, Stefano Bettarini, Moran Atias e l’ex velina di «Striscia» Elena Barolo.