John Niven, invidia il prossimo tuo come ami te stesso

Lo scrittore e sceneggiatore scozzese John Niven ha dimostrato fin dal suo esordio con Kill your Friends di saper creare una miscela originale di noir e umorismo raccontando con cattiveria e lucidità il mondo britannico contemporaneo. Protagonisti del nuovo romanzo sono il critico gastronomico Alan Grainger e la rockstar in disgrazia Craig Carmichael. Il primo ha sempre invidiato al secondo l'aspetto, il talento, il successo con le donne, la popolarità. Ora che Alan vede Craig elemosinare per strada decide di ospitarlo a casa sua. Ma la sua è davvero una buona azione?

Luca Crovi