Josefa Idem da record: sarà a Londra 2012 Per lei sono le ottave olimpiadi: è nella storia

L’azzurra ha chiuso al settimo posto la finale Mondiale del K1 500m, a Szeged, in Ungheria, conquistando il pass per Londra 2012: per la canoista sarà l’ottava Olimpiade in carriera

Milano - Niente medaglie, ma obiettivo centrato. L’intramontabile Josefa Idem porta a casa un’altra impresa. L’azzurra ha chiuso al settimo posto la finale Mondiale del K1 500m, a Szeged, in Ungheria, conquistando il pass per Londra 2012: per la canoista sarà l’ottava Olimpiade in carriera. La gara è stata vinta dalla tedesca Nicole Reinardt (1’47«066), davanti all’ungherese Danuta Kozak (1’47»396) e all’ucraina Inna Osypenko-Radomska (1’48«668). Idem, 47 anni, ha conquistato oltre 50 medaglie nella sua carriera, vincendo l’oro olimpico nella K1 500 a Sydney 2000. A Pechino, nel 2008, l’atleta si è classificata al secondo posto nella stessa specialità, mancando l’oro per pochi millesimi. 

Tra le donne è la numero uno indiscussa al mondo, e in Italia raggiunge Raimondo D’Inzeo nella speciale classifica dei pluriolimpici azzurri. Josefa Idem ha fatto un altro balzo nella storia dello sport conquistando il pass per l’ottava olimpiade, record condiviso ora con il celebre cavaliere. Nella speciale classifica dei super atleti italiani, tra Giochi estivi e invernali, ci sono anche il tiratore Andrea Benelli e l’arciere Di Buò (tutti e due a quota 6 partecipazioni): cifra a cui mira anche Alessandra Sensini, la campionessa del windsurf. Questa la classifica dei pluriolimpici azzurri: - Raimondo D’Inzeo Sport Equestri 8 - Josefa Idem Canoa 8 (già ha conquistato il pass per Londra) - Piero D’Inzeo Sport Equestri 7 - Andrea Benelli Tiro a Volo 6 - Ilario Di Buò Tiro con l’Arco 6 - Wilfried Huber Slittino 6 - Sabina Valbusa Sci di Fondo 6 - Gerda Weissensteiner Bob/Slittino 6 - Giovanni Pellielo Tiro a Volo 6 (conquistato il pass per Londra) In corsa per arrivare a sei Giochi ci sono anche Rossano Galtarossa (5) che cercher… il pass per Londra dal 28 agosto ai mondiali di canottaggio a Bled (Slovenia) e Alessandra Sensini che avrà la certezza della qualificazione olimpica ai mondiali di vela in programma dal 3 dicembre a Perth (Australia).