Jovetic-Zauri, viola ok 4° posto nel «mirino»

Catania La Fiorentina batte il Catania e rafforza il suo quarto posto, il Catania, invece, pur rimediando la sua terza sconfitta di fila, raggiunge matematicamente la salvezza. Partenza al fulmicotone dei viola che al 14' sbloccavano il match con Jovetic (tra i migliori in campo) che batte Kosick con un preciso diagonale. Ripresa più vivace; la Fiorentina costruisce almeno tre nitide palle gol con Jotevic, Montolivo e Felipe Melo e nel recupero raddoppia con il nuovo entrato Zauri.