Juliette Lewis punk: due concerti italiani

Punk come non si è mai fatta vedere. Da domani Juliette Lewis sarà in Italia per due concerti con il suo gruppo Juliette and The Licks, con i quali ha registrato i ciddì «You’re speaking my language» e il nuovissimo «Four on the floor», anticipato dal singolo «Hot kiss». Molto ispirata da Courtney Love, Patti Smith e PJ Harvey, la 33enne figlia d’arte (suo padre è l’attore Geoffrey) sarà domani sul palco del New Estragon di Bologna e mercoledì al Rolling Stone di Milano. Ex fidanzata di Brad Pitt, molto conosciuta come anima ribelle di Hollywood, Juliette Lewis si è fatta conoscere nel film «Vite dannate» del 1990 e poi ha messo il suo nome anche sulle locandine di« Cape Fear» di Scorsese e «Natural born killers» di Oliver Stone. Ma da qualche tempo, come fanno tutti i veri punk, ha capovolto la sua vita e si è dedicata anema e core alla musica.