Juve: Marchisio e Martinez fermi un mese. Arriva Borriello

Distorsione al ginocchio per l'uruguaiano. Distrazione alla coscia per l'italiano. Accordo fra Juve e Milan per l'attaccante. A lui l'ultima parola

Ci risiamo. La Juve degli infortuni si fa largo. Come prima, più di prima. Dopo Iaquinta e Amauri vanno ko Martinez e Marchisio. Roba da sos. Marotta cerca un centravanti e forse l'ha trovato con Borriello, ma serve di più, molto di più.
Trauma contusivo-distorsivo e lesione di primo grado del legamento collaterale del ginocchio destro per Jorge Martinez: l'attaccante uruguaiano della Juventus dovrà star fermo un mese.Il calciatore, in seguito all'infortunio rimediato ieri nel corso del match perso per 1-0 a Bari per la prima giornata del campionato di Serie A, è stato sottoposto questa mattina agli accertamenti del caso da parte dello staff medico del club bianconero, una risonanza magnetica.
Brutta storia anche per Marchisio, il centrocampista della Juve e della nazionale dovrà rinunciare anche alla convocazione azzurra. I medici bianconeri gli hanno trovato una distrazione al bicipite femorale della coscia sinistra. Previsto almeno un mese di fermo.
A questo punto la Juve torna sul mercato: cerca un terzino sinistro, sta per arrivare a Marco Borriello. L'accordo fra le società è fatto: prestito con diritto di riscatto. Manca solo l'ok del giocatore che sta valutando il problema: meglio riserva al Milan o titolare in questa Juve dei lavori in corso? Comunque vada potrebbe essere un insuccesso. E il prossimo anno Borriello costretto a ricominciare daccapo. Ma forse l'opzione Juve è la più godibile. E Borriello deve dire solo:si.