La Juve prende 4 pali poi Amauri la salva

Torino Dopo il ko con il Cagliari, il pari con la Samp: la Juve in casa non fa quel che deve e la classifica non migliora. I bianconeri colpiscono 4 pali ma è la Samp a passare in vantaggio: Cassano inventa, Pazzini batte Buffon in uscita (10'). Da lì in poi, assalto a Castellazzi con un palo e una traversa di Nedved. Poi, nella ripresa, un cross (deviato) di FantAntonio finisce sul palo, quindi altri assalti fino al pareggio: palla di Giovinco dalla sinistra, testa di Amauri e gol. Due minuti dopo, Del Piero colpisce traversa e palo su punizione.