La Juve rivuole lo scudetto

Nel giorno in cui la parola passa alle difese, la Juve va al contrattacco. Gli avvocati dei bianconeri, Cesare Zaccone e Luigi Chiappero, chiedono con insistenza che venga fatta «giustizia». Che, nello specifico, significa riassegnazione alla Juve dell’ultimo scudetto vinto: quello della stagione 2005-06, appena conclusa. Secondo i legali gli illeciti contestati sono riferiti solo al campionato precedente. Oggi dovrebbe chiudersi l’udienza con la difesa del Milan, poi la Corte Federale entrerà in camera di consiglio. Sentenze per domani o mercoledì.