Juve travolta dalla valanga Milan

La Juventus inciampa sul prato di San Siro nell’anticipo serale del campionato e viene travolta dal Milan che pone fine alla striscia di nove vittorie consecutive dei bianconeri. Seedorf, Kakà e Pirlo mettono al sicuro il risultato già nel primo tempo, complici anche le disattenzioni del portiere juventino Chimenti. Di Trezeguet l’inutile rete dell’orgoglio bianconero. Nel pomeriggio, la Samp va due volte in vantaggio e altrettante viene ripresa dall’Inter: 2-2 il risultato finale.