Juventus, quanta sfortuna. La Roma affonda a Bergamo

I bianconeri colpiscono quattro legni, ma contro la Sampdoria non vanno oltre l'1-1. Giallorossi ko per 3-0 contro l'Atalanta. Corsa Champions: il Genoa in vantaggio di 3 gol, viene raggiunto dalla tripletta di Mutu

Prima sconfitta dell'anno per i giallorossi (3-0 sul campo dell'Atalanta), nella giornata che porta le firme di Amauri e Mutu. Il centravanti brasiliano ritrova il gol dopo un lungo digiuno ed evita ai bianconeri di Ranieri un'altra sconfitta in casa, è 1-1 con la Samp (per l'Inter, impegnata stasera nel derby, ghiotta occasione per la fuga). Il romeno con una tripletta regala alla Fiorentina una rimonta super in casa del Genoa: da 0-3 a 3-3. I rossoblù però hanno giocato gran parte della gara in inferiorità numerica per l'espulsione di Biava. Torna alla vittoria il Cagliari (2-0 con il Lecce). Pareggi in Siena-Udinese (1-1), Chievo-Catania (1-1) e Reggina-Palermo (0-0). RISULTATI Atalanta-Roma 3-0 (52' Capelli; 55' e 59' Doni); Juventus-Sampdoria 1-1 (10' Pazzini; 62' Amauri); Chievo Verona-Catania 1-1 (12' rig. Ledesma); Genoa-Fiorentina 3-3 (12' Motta; 38' Palladino; 56' rig. Milito; 60' rig. e 80' e 90' Mutu); Cagliari-Lecce 2-0 (49' Fini; 94' Matri); Reggina-Palermo 0-0; Siena-Udinese 1-1 (50' Maccarone; 72' Di Natale); Inter-Milan (ore 20.30). IERI: Lazio-Torino 1-1; Napoli-Bologna 1-1; CLASSIFICA: Inter 53 punti; Juventus 47; Milan 45; Fiorentina 42; Genoa 41; Roma 40; Cagliari 37; Atalanta e Palermo 36; Napoli 35; Lazio 32; Udinese 31; Siena e Catania 27; Sampdoria 26; Bologna 23; Lecce 22; Torino e Chievo 20; Reggina 17. Inter e Milan una partita in meno.