La Juventus riposa Genoa cerca la vetta

Il turno domenicale della serie B mette in scena alle ore 15 la sesta giornata senza però la capolista Juventus e altre due gare rinviate al primo novembre a causa degli impegni delle varie nazionali. Con Buffon, Camoranesi e Del Piero in azzurro, la Lega ha posticipato la gara col Brescia, così come sono state spostate Cesena-Triestina e Frosinone-Lecce. Si è intanto ripreso il portiere del Vicenza, Matteo Guardalben che mercoledì aveva subito un trauma cranico in allenamento scontrandosi fortuitamente con un compagno. E, a proposito di Vicenza, è atteso l’esordio in panchina di Angelo Gregucci che ha sostituito Giancarlo Camolese (primo esonero stagionale tra i cadetti) dopo la sconfitta interna 1-2 col Frosinone. Laziali che ieri in amichevole, sono stati battuti 2-1 dall’Ascoli (reti di Giampà, Perrulli e Galasso). Questo dunque il programma: Albinoleffe-Spezia (arbitro Gava), Genoa-Arezzo (Romeo), Mantova-Vicenza (Squillace), Modena-Pescara (Gervasoni), Napoli-Rimini (Rocchi), Treviso-Piacenza (Bergonzi), Verona-Crotone (Girardi). Lunedì alle 20,45 si giocherà Bari-Bologna (Palanca). Classifica: Brescia 11 punti; Lecce 10; Cesena e Genoa 9; Rimini, Napoli e Bari 8; Mantova, Treviso e Bologna 7; Albinoleffe e Piacenza 6; Frosinone, Spezia, Verona e Modena 5; Triestina (-1) 4; Crotone 3; Pescara 2; Vicenza 1; Arezzo (-6) -2; Juventus (-17) -4.