La Juventus si cura i nervi con il Treviso

Torino. Strano clima in casa Juventus, con Deschamps che ammette un certo nervosismo interno alla squadra smentendo poi improbabili voci di dimissioni: «Non ho mai chiesto ai miei giocatori se sono io il problema. L’anno prossimo? Ho le idee chiare su cosa manca per migliorare la squadra, ma dipenderà molto da quale sarà l'obiettivo da raggiungere». Fuga all'orizzonte, visto che il Lione potrebbe decidere di fargli una corte serrata? Oggi, contro il Treviso, al posto degli squalificati Camoranesi e Trezeguet giocheranno quasi certamente Marchionni e Palladino.
Programma (ore 15): Bari-Cesena, Frosinone-Pescara, Genoa-Brescia, Juventus-Treviso, Mantova-Spezia, Modena-Bologna, Napoli-Vicenza, Triestina-Arezzo, Verona-Piacenza, Rimini-Lecce (ore 21). Domani (ore 21): Albinoleffe-Crotone.
Classifica: Juventus 49, Napoli 48, Piacenza e Bologna 44, Genoa 43, Mantova 42, Rimini 40, Brescia 36, Albinoleffe, e Cesena 35, Treviso, Triestina e Frosinone 33, Vicenza 32, Bari 30, Lecce e Spezia 29, Verona, Crotone e Modena 25, Pescara 19, Arezzo 18.