Kaiser Lagerfeld impazza: omaggi non solo dalla mostra fotografica a Roma

Al festival di San Remo il grande stilista di Fendi ha vestito Belen; il suo passato fotografico è esposto al Chiostro del Bramante; i divani disegnati per la sua casa di Parigi impreziosiscono due suite del Rome Cavalieri Hilton e su Rai5 ecco i segreti delle sue sfilate

É il momento di Karl Lagerfend. Al Festival di San Remo è stata la bella Belen a sfoggiare tre mise di Fendi, disegnate dal kaiser della moda appositamente per lei.
E questo mentre a Roma, fino al 10 aprile, si tiene al Chiostro del Bramante la prima mostra che accende i riflettori più che sul grande stilista sul fotografo e artista: "Karl Lagerfeld. Percorso di lavoro", proveniente dalla Maison Européenne de la Photographie di Parigi.
L'esposizione raccoglie un gran numero di scatti realizzati fin dal 1987, anno in cui Lagerfend iniziò a fare foto per una serie di pubblicità e a produrre numerosi servizi fotografici per alcune delle più grandi riviste internazionali di moda.
Stilista, fotognafo, ma anche designer di mobili. In un grande albergo romano, infatti, ci sono due suite superlusso arredate con la serie di divani disegnati dal famoso ed eclettico creativo tedesco per la sua casa di Parigi.
Sono stati acquistati a cifre da capogiro ad un'asta di Sotheby's a Monte Carlo e oggi impreziosiscono il Rome Cavalieri Hilton, sulla collina di Monte Mario.
Così, nella capitale viene offerta la possibilità per abbinare un soggiorno proprio in quelle suite alla visita all'esposizione fotografica.
Per accogliere questi pezzi di design "modaiolo" la suite Penthouse e la suite Planetarium sono state completamente ridecorate, ispirandosi alle cabine delle barche. Al loro interno sono state collocate, inoltre, 4 opere di Andy Warhol e 4 opere di Robert Indiana.
Il grande albergo, infatti, è noto per la sua collezione d'arte ricca di opere antiche e rare, in una panoramica che va da Tiepolo ad Alfredo Chighine e Mario Schifano, compresi i costumi di scena realizzati per Rudolf Nureyev nei balletti "Giselle" e "Romeo e Giulietta".
In occasione della mostra, gli ospiti del Rome Cavalieri che prenoteranno le suite Penthouse o Planetarium, o una delle altre due supersuites Napoleon o Petronius, potranno avere in omaggio il trasfert fino al Chiostro del Bramante, un ingresso privilegiato alla mostra, e al ritorno in albergo, speciali cocktail da gustare, magari, seduti proprio sui sofà disegnati dal grande Karl.
Parte intanto il 21 su Rai5 il nuovo programma «The day before» e la prima puntata è dedicata proprio ai segreti di una sfilata della maison Fendi. Creata nel 1925 da Adele Fendi, la casa di moda è diventata nel 1999 una delle gemme dell'impero del lusso di Bernard Arnault e alla sua testa c'è Lagerfeld, che da più di quarant'anni collabora con la famiglia Fendi.