Kakà regala il premio Fifa alla sua chiesa

San Paolo. Il trofeo di Giocatore dell’Anno 2007, il Fifa World Player, di cui è stato insignito il brasiliano del Milan Ricardo Kakà, a dicembre, è esposto nella sede della chiesa pentecostale «Renacer en Cristo» a San Paolo in Brasile, della quale è adepto l’asso del Milan. Kakà ha ceduto il trofeo alla chiesa in segno di gratitudine.
Kakà, che sarà per la prima volta padre nel 2008, è un fedele seguace dei pentecostali e di recente ha confessato che una volta lasciato il calcio desidera diventare un predicatore della sua chiesa. Intanto, ha dato mandato ai suoi legali di querelare una rivista gay brasiliana, se menzionerà - come annunciato - il suo nome nel numero in uscita a febbraio, quando pubblicherà un servizio di foto senza veli di un suo sosia.