«Kate incinta di sei settimane» E dalla corte nessuna smentita

Palazzo Reale non commenta, ma neppure smentisce, e i sudditi di Sua Maestà sognano la cicogna. Un portavoce della Duchessa di Cambridge ha reagito con un «nulla da dichiarare» alla nuova ondata di voci su un tabloid americano di una gravidanza di Kate Middleton, la moglie del principe William. Stavolta è stato il magazine statunitense «In Touch» a sostenere che William e Kate aspetterebbero il loro primo bebè. Una «fonte reale» di dimostrata credibilità - aveva rivelato la destinazione della luna di miele dei neo-sposini, così come il regalo che avrebbe fatto a Kate la Regina Elisabetta - avrebbe confidato che la Duchessa è «incinta di circa sei settimane». «In Touch» ha abbellito la storia con i possibili nomi di un erede: Edward, Philip e Michael se maschio, Alice o Rose se una femmina. «Non confermiamo né smentiamo mai queste voci. È il milionesimo rumour che sentiamo su una gravidanza. Se fosse vero, lo leggereste in un nostro comunicato, non su un tabloid di oltre-atlantico», è stata la reazione del portavoce del Palazzo. «In Touch» però non demorde, ispirato, tra l’altro da una visita fatta la scorsa settimana dei genitori Middleton alla coppia reale in Scozia: «Perchè, se non per annunciare che la cicogna è in viaggio?», si chiede il magazine americano. I Duchi - prosegue il giornale - avrebbero dato luce verde alla costruzione di tre nursery nella loro nuova casa a Kensington Palace. William e Kate vorrebbero avere una bambina (forti anche della recente modifica alla legge salica che ora consente anche a una primogenita femmina di sedere sul trono) e sarebbero al settimo cielo.