Kate Moss via da Londra: «È terrorizzata»

La top model Kate Moss è uscita «completamente distrutta» dallo scandalo-cocaina che l'ha coinvolta dopo la pubblicazione della foto che la ritrae mentre sniffa e attualmente «ha trovato rifugio in un luogo segreto», lontano da Londra. Lo ha confermato al quotidiano britannico Times Sarah Doukas, l'agente della reginetta delle passerelle, dopo che si era diffusa la notizia che la Moss ha deciso di entrare in una clinica all'estero per disintossicarsi. «Posso categoricamente smentire che Kate abbia fatto uso di ketamina e che sia dipendente dal crack», ha affermato Doukas, aggiungendo che la top model «è terrorizzata». Intanti l'italiana Mariacarla Boscono e la britannica Erin O’Connor sarebbero le candidate a prendere il posto della Moss per la campagna pubblicitaria dell'azienda svedese H&M che presto lancerà sul mercato una linea firmata da Stella McCartney.