A Kaurismaki il premio Fiesole

«Sono desolato che per festeggiare il suoi 40 anni il premio Fiesole Maestri del cinema sia finito nelle mie mani». Aki Kaurismaki non si è smentito. Caustico e beffardo, ha commentato così l'assegnazione del premio Fiesole Maestri del Cinema 2006 andato nelle ultime edizioni a Pinter, Loach e Rosi, autori dal forte impegno civile... «Uno che fa dei film a basso costo, fatalmente non commerciali, sui problemi del lavoro, la solitudine, la disoccupazione, che gravano sul suo paese credo possa definirsi impegnato».