Kennedy, sfrattato il Milano Baseball

Incredibile colpo di scena nella vicenda del campo Kennedy. Proprio nel giorno in cui la Giunta comunale ha deliberato di riassegnare il centro con un nuovo bando, il gestore temporaneo del Kennedy, la società di hockey pista Hc Milano 17 Rams, ha di fatto sfrattato il Puntolis Milano Baseball, la storica squadra milanese che utilizza l’impianto da più di 40 anni. Questo perchè la società di baseball ha pagato finora l’utilizzo dell’impianto in base alle tariffe comunali (come indicato dall’assessore Terzi due mesi fa, nel momento in cui si è aperto il contenzioso), mentre i Rams insistono nel voler applicare le tariffe da loro stabilite (oltre il doppio). Con una lettera al presidente del baseball, i gestori del Kennedy hanno fatto sapere che da oggi l’impianto non sarà più disponibile per l’attività della prima squadra e quindi il Milano, capolista del campionato di serie B, è costretto a giocare la partita con il Torino sul campo di Lodi, dove ha trovato ospitalità. Fatto mai successo in 60 anni di baseball a Milano.