La Kidman al marito: «O me o la bottiglia»

È stato un vero e proprio ultimatum a convincere il cantante country Keith Urban al ricovero in una clinica specializzata nella riabilitazione dalle dipendenze. Ad imporglielo è stata la moglie Nicole Kidman. Il loro matrimonio sarebbe finito se lui non si fosse ricoverato per cercare di vincere l'alcool. A dare la notizia è stato il settimanale americano Life and Style, secondo il quale il cantante, ricoverato dallo scorso 19 ottobre, avrebbe confessato al telefono di avere ricominciato a bere mentre la moglie era in Europa a girare il suo ultimo film.