Kidman transessuale: arriva The danish girl

Nicole Kidman interpreterà
un transessuale in un film ambientato negli anni Venti.
L’attrice australiana, premio Oscar per <em>The Hour</em>, affiancherà
un altro premio Oscar, Charlize Theron, in <em>The Danish Girl</em>, che
racconterà la storia vera delle artiste danesi Einar e Greta
Wegener

Los Angeles - Nicole Kidman interpreterà un transessuale in un film ambientato negli anni Venti. L’attrice australiana, premio Oscar per The Hour, affiancherà un altro premio Oscar, Charlize Theron, in The Danish Girl, che racconterà la storia vera delle artiste danesi Einar e Greta Wegener.

Il quotidiano The Hollywood Reporter fa sapere che Anand Tucker dirigerà la pellicola, sceneggiata da Lucinda Coxon che ha adattato il romanzo di David Ebershoff, 2000 Viking. Einar, intepretato dalla Kidman, e Greta (Charlize Theron) erano una coppia eterosessuale, sposata e famosa nell’ambiente artistico di Copenhagen. Quando i loro ritratti iniziarono ad avere successo negli anni Venti, Greta convinse Einar a mostrarsi al pubblico vestito da donna.

Quello che iniziò come un innocuo gioco, si trasformò in una metamorfosi che portò Einar ad un intervento chirurgico, uno dei primi, nel 1931, che scioccò il mondo e mise a rischio il matrimonio con Greta. Nicole Kidman è anche fra i produttori del film, che interpreterà a breve anche un altro ruolo dalla sessualità ambigua: sarà Dusty Springfield, nella biografia del musicista bisessuale. La Theron, ottenne l’Oscar nel 2004 per il suo ruolo di una serial killer lesbica in Monster.