Kim Rossi Stuart investe uomo col gommone

Un gommone condotto dall'attore ha investito un bagnante a Civitaveccia. La vittima dell'incidente, un 34enne, ha subito la parziale amputazione del braccio destro ed è ricoverato in prognosi riservata al Gemelli. Indaga la guardia costiera

Civitavecchia - È ricoverato ancora in gravi condizioni dalla scorsa notte al policlinico Gemelli di Roma, dove è stato trasferito in ambulanza, un bagnante investito poco prima delle 20 di ieri sera, a Civitavecchia, da un gommone condotto dall’attore Kim Rossi Stuart. Ha subito la parziale amputazione del braccio destro, l’uomo di 34 anni investito mentre nuotava nel tratto di mare di la Frasca a Civitavecchia. L’uomo, che questa notte è stato trasferito in eliambulanza al Policlinico Gemelli di Roma, presenta anche una profonda ferita alla gamba destra causata dall’elica del natante. I medici del nosocomio romano stanno provando a evitare l’amputazione anche di questo arto. L’uomo è in prognosi riservata, ma non è in pericolo di vita. Sulle cause sta indagando la guardia costiera di Civitavecchia che nella tarda mattinata ha consegnato un primo rapporto al magistrato. Le indagini dovranno accertare il rispetto delle norme che regolano la navigazione da diporto, in particolare la distanza del gommone dalla riva e la sua velocità.