Kleber, sicurezza e un servizio esclusivo

Hydraxer fa la differenza su asciutto e viscido

Stando alle statistiche, ogni anno a un automobilista italiano su dieci capita di forare un pneumatico. E, in quarto dei casi, l’inconveniente si verifica di notte o durante il fine settimana, cioè quando le officine sono chiuse. Un dato che, da solo, testimonia quanto sia importante poter godere per le proprie gomme di un servizio di assistenza attivo 24 ore su 24, per sette giorni alla settimana. Né più né meno, quello offerto da Kleber, brand del gruppo Michelin che da tempo figura stabilmente nella top 10 dei marchi europei. Fedele ai concetti che da sempre ispirano la sua presenza sul mercato, cioè sicurezza e tranquillità, la casa garantisce ai suoi clienti un intervento di soccorso stradale gratuito entro un’ora, in caso di foratura, incidente o danneggiamento in seguito ad atto vandalico. L’offerta, valida per un periodo di tre anni dall’acquisto dello pneumatico, copre oltre all’Italia tutti i Paesi europei riportati sulla carta verde dell’assicurazione Rc auto e prevede la sostituzione della gomma sul posto o il traino del veicolo fino al rivenditore più vicino. Ma se i servizi costituiscono un plus significativo nell’ambito dell’offerta di Kleber (da quest’anno sono attivi anche il servizio meteo, l’assicurazione in caso di furto, smarrimento o rottura delle chiavi e quella sull’errato rifornimento di carburante), sono soprattutto la completezza e l’affidabilità della gamma che consentono al marchio di ritagliarsi spazi importanti sul mercato e guadagnare la fiducia di costruttori automobilistici del calibro di Ford, Peugeot e Skoda.
Forte di un’esperienza che risale al lontano 1911, anno di fondazione del primo stabilimento a Colombes, Kleber amplia la propria offerta stagione dopo stagione, con prodotti concepiti per tutti i modelli di auto e qualsiasi condizione di guida, comprese le più difficili. Ultimo nato in ordine di tempo, il Kleber Hydraxer è un degno successore delle fortunate gamme Dynaxer HP e Dynaxer DR: si tratta di un pneumatico destinato alle berline familiari di fascia alta, progettato per garantire la massima precisione della traiettoria, tanto su fondo asciutto quanto sul bagnato. In quest’ultimo caso, grazie alla sua scultura specifica l’Hydraxer riduce i rischi dell’aquaplaning e consente di guadagnare fino a due metri in termini di spazio di frenata rispetto al predecessore Dynaxer DR. Nelle intenzioni del costruttore, poi, la sicurezza deve andare a braccetto con il comfort: a tal fine l’Hydraxer sfrutta una specifica mescola di gomme, denominata «Absorber», che riduce i fenomeni vibrazionali tipici di un veicolo in movimento e diminuisce la loro propagazione all'interno dell'abitacolo. Risultato: il rumore di marcia, in particolare il tipico rimbombo della scocca, viene attenuato. A tutto vantaggio del piacere di guida.