Kofi Annan si scopre tifoso

Nei giorni scorsi un quotidiano tedesco aveva anticipato la sua presenza alla finale del mondiale, in agenda il 9 luglio. Ora Kofi Annan, segretario generale dell’Onu, mostra apertamente il proprio tifo per la squadra del suo Paese di origine, il Ghana. E si dimostra abile nell’azzeccare i pronostici. «Se il Ghana gioca come ha fatto contro la Repubblica Ceca, penso che ce la farà», ha detto ieri Annan, prima del 2-1 agli Usa. Senza nascondere il rammarico di non poter assistere alla gara: «Devo volare a New York».