Koleos è più crossover che Suv Trazione 4x4 o solo anteriore

La versatilità è una dote delle automobili Renault che ha attraversato tutta la lunga storia del marchio francese, dai «taxi della Marna» che viaggiavano stracarichi di truppe verso il fronte durante la Grande guerra alla R4, spartana e inarrestabile regina di deserti e foreste fino alla duttile Scénic di oggi.
Un passato ben raccontato con pochi emblematici flash nello spot che presenta la nuova Koleos, primo sport utilità 4x4 della casa transalpina accolto con entusiasmo dai clienti italiani che lo stanno scegliendo ad un ritmo crescente, decisamente superiore al target previsto da Reanault Italia.
Più crossover che Suv, Koleos ha uno dei suoi punti di forza nelle dimensioni, abbondanti ma non esagerate, con una lunghezza che supera di poco i 4,5 metri, ideali in un momento in cui si registra una fuga dai questi veicoli di taglia extralarge, avidi di carburante e complessi da parcheggiare. Inconfondibilmente Renault nel design esterno e nella flessibile modularità interna, Koleos è la vettura che meglio rappresenta le efficaci sinergie dell’Alleanza Renault Nissan, includendo in questo caso anche la controllata Samsung, che produce l’auto nello stabilimento coreano di Busan. Destinata a un pubblico che sceglie Suv e crossover per la loro originalità e per il look che infonde sicurezza e dinamismo, ma che in molti casi non ha realmente bisogno della trazione integrale, Koleos viene proposta anche nella versione a trazione anteriore. La sua indole autentica, tuttavia, la spinge ad abbandonare l’asfalto per inoltrarsi con la massima affidabilità nell’off-road anche impegnativo, e allora diventa decisiva la moderna trazione integrale Allmode 4x4i, sviluppata da Nissan per l’X-Trail. Il sistema, che in condizioni normali invia tutta la potenza alle ruote anteriori, provvede a distribuirla tra i due assi (fino a un massimo di 50/50) secondo le necessità riscontrate da una fittissima rete di sensori.
Ricca di preziosi dispositivi elettronici che assistono il guidatore, come il downhill da sfruttare nelle discese più ripide, Koleos si presenta in allestimenti molto completi con prezzi che partono da 23mila euro.