Konitz per l’Aperitivo Ray Martino al Doria

Franco Fayenz

Il Rosa Antico, in via Pasubio 14, continua ad occuparsi di jazz. Questa sera alle 21.30 presenta in quintetto, con Roberto Meroni sax tenore, Nino Frasio chitarra, Fabio Mazzola contrabbasso e Marcello Colò batteria, la voce di Francesca Cara, che è anche attrice teatrale.
Domani riapre il Caffè Doria Jazz Club (viale Doria 22, ore 22) che ospita per la prima volta la voce di Ray Martino nel suo immenso repertorio, accompagnato da un quartetto; giovedì 9 c’è il trio del trombettista Alberto Mandarini in un programma dedicato a Chet Baker.
Il Blue Note riprende l’attività mercoledì 8 con il solito orario (21 e 23.30). Il club di via Borsieri 37 propone per due sere la grande cantante Patricia Barber accompagnata dal suo collaudatissimo trio stabile (Neal Alger chitarra, Michael Arnopol contrabbasso, Eric Montzka batteria). Venerdì 10 il palcoscenico è ceduto al chitarrista californiano Larry Carlton che presenta jazz e blues con Travis Carlton basso, John Rosenberg tastiere e Marcus Finnies batteria. Sabato 11 ritorna il gruppo familiare dell’organista Brian Auger con la voce di Savanna Auger, Douglas Shreeve basso e Karma Auger batteria.
Assai nutrito è il cartellone della Salumeria della Musica (via Pasinetti 2): mercoledì 8 alle 22 il quartetto del batterista Caero Belardinello ospita il vibrafonista Mike Mainieri, giovedì Renato Sellani e Massimo Moriconi ospitano Tullio De Piscopo, venerdì Moriconi dirige un suo trio.
La settimana termina in bellezza con l’appuntamento domenicale di Aperitivo in Concerto alle 11 al Teatro Manzoni: protagonista è il Nuovo Nonetto di Lee Konitz.