Konko al Siviglia? Diventa un intrigo

Altra fumata grigia, tinta di giallo, per il passaggio di Konko al Siviglia. Ieri il direttore sportivo del Siviglia Ramon Rodriguez «Monchi» ha incontrato il Genoa e il procuratore del giocatore Daniele Conte. Accordo vicino, con ancora qualche dettaglio da limare, ma nel frattempo da Udine rimbalza la voce di una trattativa ancora aperta per il centrocampista. Konko ha rifiutato l’Udinese per via dell’ingaggio, il Genoa avrebbe preferito la destinazione friulana. Nelle ultime ore però il Grifone ha riallacciato i rapporti con gli spagnoli, in attesa di un accordo definitivo che potrebbe essere raggiunto oggi.
Questione difesa. A voler invece accelerare le trattative è il terzino del Napoli Marzio Domizzi, da tempo accostato al Genoa. Questa finalmente sembra essere la settimana decisiva, anche se il sì del giocatore è praticamente scontato. Il club biancazzurro chiede una cifra giudicata al momento eccessiva, ma l'operazione probabilmente si farà, visto che Gasperini ha individuato in Domizzi il sostituto ideale di Bovo: «Nei prossimi giorni i dirigenti del Napoli incontreranno quelli del Genoa per risolvere la mia situazione - rivela lo stopper del club partenopeo - Ho sempre cercato di non prendere in giro nessuno, chiarendo sempre le mie intenzioni e vado via solo per motivi familiari». Si sta per chiudere anche il passaggio di Bovo al Palermo: il Genoa ha deciso di non riscattare la metà del cartellino e il centrale tornerà in rosanero, mentre in rossoblu' arriverà Biava. Intanto già oggi potrebbe arrivare la tanto attesa firma di Raffaele Palladino e automaticamente arriveranno anche Criscito e Paro, oltre a Ruben Olivera che già a gennaio era stato accostato al Genoa e che potrebbe essere inserito nella trattativa.
Mercato Sampdoria. Nella corsa all'attaccante dell'Atalanta Sergio Floccari, ventisei anni, si è inserita anche la Sampdoria. La punta, vicinissima al Palermo, piace alla società blucerchiata (oltre al bomber del Livorno Tavano, ma al momento le parti sono distanti) che intanto continua a trattare per la cessione di Emiliano Bonazzoli. L'attaccante è seguito da tempo dalla Reggina, sua ex squadra, ma ieri si sono fatti avanti anche i russi dello Zenit San Pietroburgo. Chi sembra destinato a partire invece è Reto Ziegler, che nell'ultima stagione non ha convinto Walter Mazzarri.