Kozlowsky condannato

Da otto a 25 anni di carcere: la sentenza che ha colpito Dennis Kozlowsky, ex amministratore delegato di Tyco, famoso per le sue spese folli, è definitiva. A condannare l’ex boss e il suo braccio destro, Mark Swartz, per aver sottratto alla società che dirigevano circa 600 milioni di dollari, è stata la Corte suprema di New York. I due top manager potranno riguadagnare la libertà per buona condotta, ma solo dopo aver scontato otto anni e quattro mesi di reclusione.