Krystian Zimerman va in Conservatorio

Valeria Pedemonte

Oggi. Alla Triennale, alle 18.30, la violinista Cristina Ardizzone propone musiche di Malipiero e Casella. Ingresso libero. Al Teatro Fraschini di Pavia, alle 21, I Solisti di Pavia con Enrico Dindo direttore e solista, interpretano musiche di Shostakovich nel centenario della nascita.
Domani. Nell'Abbazia di Chiaravalle, alle 21, per Mozarfest l'Orchestra da Camera di Mantova diretto da Umberto Benedetti Michelangeli, il coro «Ricercare Ensemble» diretto da Romano Adami, con il soprano Gemma Bertagnolli e Sara Bacchelli (contralto), Baltazar Zuniga (tenore), Sergio Foresti (basso) danno vita a musiche di Mozart.
Mercoledì. In Conservatorio, alle 21, la Stuttgarter Philharmoniker diretta da Gabriel Feltz e con la pianista Enrica Ciccarelli, si esibiscono in musiche di Wagner, Liszt, Beethoven.
Giovedì. In Conservatorio, alle 21, il pianista Krystian Zimermann interpreta composizioni di Beethoven e Chopin.
Venerdì. In Conservatorio (Sala Puccini), alle 20.30 suona il Quartetto Prometeo: in programma brani di Webern, Togni, Vacchi, Berg.
Sabato. Nella sede degli Amici del Loggione si ascolta e si parla di Ascanio in Alba di Mozart.
Domenica. In Auditorium, alle 11, riprende l'integrale de I Concerti per pianoforte di Mozart con l'Orchestra Verdi ed il pianista Alessandro Deljavan. In Conservatorio (Sala Puccini), alle 20.30 suona la Ex Novo Ensemble di Venezia, diretta da Alberto Caprioli e con Alda Caielli e Lorna Windsor (soprani).