Kumalè racconta le strade del caffè

Vittorio Castellani, alias Chef Kumalè, è un profondo conoscitori delle culture e delle peculiarità delle cucine del mondo intero. A lui si è rivolta la Lavazza quando ha deciso di mandare una sorta di eploratore del gusto in viaggio alla ricerca delle radici del caffè. Tanto girare il pianeta in lungo e in largo ha portato alla nascita di un gran bel libro di storie (di Castellani) e di immagini (di Guia Befana, Fabrizio Esposito e Andrea Guermani), titolo per l’editore Gribaudo: Caffée Roots, in italiano le radici del caffè. Tutti loro hanno seguito le vie della caffeina dalla Giordania alla Turchia, dalla Tunisia al Senegal, dall’Indonesia alla Siria, raccontando ad esempio la cerimonia del gelsomino di Sidi Bou Said in Tunisia, il sacro caffè Bamba in Senegal, il cosiddetto vino nero del profeta nello Yemen e il rito del ringraziamento Daimè per una tazzina in Siria. Per informazioni www.coffeeroots.lavazza.com.