Kuzmanovic e Montolivo stendono un Everton che subisce per 90’

Firenze. Cori, un grande striscione e t-shirt celebrative. I tifosi viola hanno voluto ringraziare la squadra per la vittoria attesa vent’anni di domenica contro la Juve, con uno striscione in curva Fiesole: «Torino 02-03-08: per noi non sarà mai una partita come le altre, per noi è la partita. Grazie ragazzi». In Europa situazione identica. Nell’ottavo di andata di coppa Uefa contro l’Everton sotto la neve, il primo tempo finisce 0-0, Fiorentina aggressiva ma una sola vera occasione da gol con Vieri che il portiere statunitense Howard devia fortunosamente in angolo. Poi i viola straripano, gol di Kuzmanovic di piatto destro su invito di Ujfalusi, quindi destro al volo di Montolivo al termine di una azione tambureggiante. Everton annicchilito e chiuso nella sua metà campo.