«L’11 ottobre Sharon vedrà Abu Mazen»

Il primo ministro israeliano Ariel Sharon e il presidente palestinese Mahmud Abbas (Abu Mazen) si incontreranno il prossimo 11 ottobre. Il colloquio tra i due è frutto dell’opera di mediazione di re Abdallah II di Giordania, che li ha contattati ieri, sottolineando «l’importanza di mettere fine alla tensione tra le due parti». Sharon e Abu Mazen avrebbero dovuto incontrarsi il 2 ottobre, ma il vertice era stato poi annullato. Ieri si è anche appreso che il governo dell’Autorità nazionale palestinese (Anp) guidato da Abu Ala - all’anagrafe Ahmed Qorei - rassegnerà le dimissioni la settimana prossima. Il cambio di esecutivo segue la mozione di sfiducia presentata nei giorni scorsi dal Consiglio legislativo di Ramallah, dopo l’aggravarsi delle condizioni di sicurezza a Gaza in seguito agli scontri tra miliziani di Hamas e poliziotti dell’Anp.