L’accoglienza del quartiere Fiera

Pace fatta fra il quartiere Fiera e i fedeli musulmani. Le proteste dei giorni scorsi si sono placate davanti al programma del prefetto, che prevede un solo giorno di preghiera al velodromo Vigorelli: oggi. Un compromesso considerato accettabile dalla maggioranza di coloro che hanno partecipato nei giorni scorsi alla mobilitazione. Solo una ventina di persone l’altra sera ha contestato i politici che hanno partecipato a un incontro per spiegare ai comitati le ultime decisioni prese. Le uniche iniziative contrarie annunciate sono quelle della Destra, con Daniela Santanchè. Simbolicamente il portavoce del comitato Fiera-Carlo Magno, Claudio Pozzari, incontrerà davanti al velodromo un giovane algerino, Nordin, per un giro nei pressi dell’impianto.