L’Aci «in strada» per i bambini

A Genova l'otto dicembre 2005 nasce una nuova collaborazione con un unico obbiettivo: realizzare i sogni dei bambini meno fortunati. Nella sede dell'Automobile Club di Genova il presidente Giovanni Battista Canevello e il presidente di Make-A-Wish Fabio Frontani hanno sancito una nuova alleanza all’insegna della solidarietà.
Proprio nel corso del 2006 saranno i ricavati delle future iniziative dell’Automobile Club di Genova (sempre in prima linea con un impegno rivolto soprattutto ai più piccoli, futuri conducenti di autoveicoli) a contribuire alla realizzazione dei sogni e dei desideri dei bambini meno fortunati, in particolare quelli colpiti da gravi malattie, di cui si occupa la Onlus Make-a-Wish, che ha scelto proprio Genova come sede nazionale.